Assemblea Permanente

Da Partito-pirata.

L'Assemblea Permanente (abbreviato in AP) è il luogo di svolgimento della Democrazia liquida. Attualmente, il Partito Pirata italiano usa LiquidFeedback come AP.


Indice

Storia

Apparentemente il termine "Assemblea Permanente" proviene dai movimenti di rivolta degli anni '60. Già Rudi Dutschke, alla domanda di quali fossero le pretese del movimento studentesco sessantottino tedesco, dichiarò in televisione di volere la participazione di tutti nel formulare tali pretese. Non voleva essere lui il leader di un movimento di migliaia di persone, lui voleva solo comunicare la pretesa di tutta una generazione di non essere ignorata in politica.

L'assemblea permanente comunque fino ad ora non ha funzionato in modo soddisfacente: genera l'effetto di "dittatura degli attivi" cioè che le persone che hanno il tempo per partecipare ai dibattiti dominano i contenuti decisi.


LiquidFeedback

Con l'invenzione nel 2010 di LiquidFeedback, questa situazione cambia. L'assemblea permanente non solo diventa più flessibile negli orari e configurabile nei temi d'interesse, essendo digitale. Con l'aiuto della delega specifica e flessibile (cioè la Democrazia liquida) permette di prendere in considerazione la voce di tutti, anche se solo le persone attive eseguono le discussioni.

Il fatto che le persone non abbiano più un peso equo ma ognuna a seconda delle deleghe che ha ricevuto, implementa più democraticità nel concetto di assemblea permanente e lo rende effitivamente giusto ed egalitario come mezzo di democrazia diretta.


Riunioni dell’Assemblea Permanente

  • L’Assemblea del Partito Pirata utilizza Liquid Feedback, che implementa un algoritmo di voto del tipo “Metodo Schulze”, come Piattaforma deliberativa per la sua Assemblea Permanente, raggiungibile dai Pirati regolarmente iscritti, con permessi di lettura, modifica e voto, all'indirizzo web https://agora.partito-pirata.it
  • Attraverso la piattaforma tutti i Pirati possono proporre, discutere, migliorare le proposte formulate e deliberare nel rispetto delle regole dello Statuto e del Regolamento. Possono anche decidere collettivamente le stesse opzioni di funzionamento della Piattaforma, quali sezioni, aree e policy.
  • Tra i Pirati stessi vengono eletti uno o più utenti coi diritti di amministrazione della Piattaforma, detti “Configuratori”, che su mandato degli organi preposti compiono le operazioni richieste.
  • Ogni iniziativa approvata tramite la Piattaforma è vincolante per il Partito Pirata. La modifica di qualsiasi iniziativa approvata può essere proposta in Piattaforma soltanto dopo che sia trascorso un tempo almeno doppio al tempo di discussione impiegato per approvarla. Ogni iniziativa non approvata può invece essere riproposta in qualsiasi momento.
  • Indipendentemente dalla Piattaforma utilizzata dall’Assemblea Permanente, l’Assemblea dovrà essere convocata fisicamente almeno una volta all’anno. All’Assemblea fisica è detta “Assemblea Occasionale” e si può partecipare anche con modalità telematica.


Sezioni e aree

  • La Piattaforma è suddivisa in Sezioni, una denominata “Principale” a cui hanno accesso e diritto di voto tutti i Pirati (salvo loro esplicita richiesta contraria) e altre venti, una per ciascuna Regione italiana, che portano la denominazione della Regione stessa, a cui avranno accesso in lettura tutti i Pirati e diritto di voto i soli pirati residenti nella Regione stessa. Ogni Pirata può presentare, per qualsivoglia motivazione, richiesta di partecipazione anche ad altre Sezioni regionali, previo parere favorevole espresso dai Pirati della Regione a cui la suddesta richiesta viene inoltrata.
  • La Sezione “Principale” e le Sezioni regionali contengono tutte le relative aree di interesse, suddivise per argomento. La partecipazione, diretta o tramite delega, dei Pirati a ciascuna area è facoltativa.


Le Aree della Sezione “Principale”:

1. “Revisione dello Statuto o del Manifesto” – Area dedicata alle sole iniziative di revisione dello Statuto e/o del Manifesto

2. “Organizzazione e priorità” – Area dedicata alle sole iniziative di natura organizzativa.

3. “Revisione del Regolamento” – Area dedicata alle sole iniziative di revisione del presente Regolamento

4. “Arbitrato” – Area dedicata alle questioni inerenti la Giustizia interna del Partito Pirata

5. “Elezioni ed incarichi” – Area dedicata alle sole elezioni di Pirati

6. “Mozioni politiche” – Area dedicata alle sole mozioni di carattere politico e programmatico

7. “Gestione economica” – Area dedicata alle sole iniziative riguardanti la gestione economica e la Tesoreria


Le Aree delle Sezioni regionali:

1. “Organizzazione e priorità”

2. “Elezioni ed incarichi”

3. “Gestione economica”


Fatta eccezione per l’area 6. “Mozioni politiche”, le cui iniziative potranno essere esportate anche al di fuori della Piattaforma anonimizzando completamente l’identità dei partecipanti, tutte le altre Aree non saranno disponibili fuori della Piattaforma.


Policy

Le policy in uso utilizzate all’interno della Piattaforma nella Sezione “Principale” sono le seguenti:


1. “Statuto e Manifesto”.

Tempo di nuovo: 5 giorni

Quorum di ammissione alla discussione: 20%.

Tempo di discussione: 90 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 5 giorni

Quorum di ammissione al voto: 30%

Tempo di voto: 15 giorni

Maggioranza diretta: 2/3

Maggioranza indiretta: 2/3

Questa policy è inserita nella sola Area “Revisione dello Statuto o del Manifesto” e deve essere usata per effettuare tutte le modifiche dello Statuto o del Manifesto.


2. “Regolamento”

Tempo di nuovo: 5 giorni

Quorum di ammissione alla discussione: 15%.

Tempo di discussione: 30 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 2 giorni

Quorum di ammissione al voto: 25%

Tempo di voto: 7 giorni

Maggioranza diretta: 1/2

Maggioranza indiretta: 1/2

Questa policy è inserita nella sola Area “Revisione del Regolamento” e deve essere usata per effettuare tutte le modifiche del Regolamento.


3. “Elezioni in Assemblea”

Tempo di nuovo: 5 giorni

Quorum di ammissione alla discussione: 10%.

Tempo di discussione: 15 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 2 giorni

Quorum di ammissione al voto: 20%

Tempo di voto: 7 giorni

Maggioranza diretta: 1/2

Maggioranza indiretta: 1/2

Questa policy è inserita in tutte le aree “Elezioni ed incarichi” di qualsiasi Sezione e deve essere usata per qualsiasi elezioni e/o incarico diverso da quelli normati separatamente, ovvero l’elezione dei Certificatori e di tutte le Elezioni Ordinarie rientranti nei casi descritti al "Titolo II: DELLE ELEZIONI ORDINARIE” del Regolamento.


4. “Elezione certificatore”

Tempo di nuovo: 5 giorni

Quorum di ammissione alla discussione: 10%.

Tempo di discussione: 15 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 2 giorni

Quorum di ammissione al voto: 20%

Tempo di voto: 7 giorni

Maggioranza diretta: 2/3

Maggioranza indiretta: 2/3

Questa policy è inserita nell’area “Elezioni ed incarichi” della Sezione “Principale” e deve essere usata per eleggere i Certificatori del Partito Pirata.


5. “Spese entro 500 euro”

Tempo di nuovo: 5 giorni

Quorum di ammissione alla discussione: 10%.

Tempo di discussione: 7 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 1 giorno

Quorum di ammissione al voto: 20%

Tempo di voto: 2 giorni

Maggioranza diretta: 1/2

Maggioranza indiretta: 1/2

Questa policy è inserita in tutte le aree “Gestione economica” e deve essere usata per autorizzare la Tesoreria a spese entro 500 euro, non rientranti tra quelle già approvate in fase di Bilancio Preventivo.


6. “Spese oltre 500 euro”

Tempo di nuovo: 5 giorni

Quorum di ammissione alla discussione: 20%.

Tempo di discussione: 7 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 1 giorno

Quorum di ammissione al voto: 30%

Tempo di voto: 2 giorno

Maggioranza diretta: 2/3

Maggioranza indiretta: 2/3

Questa policy è inserita in tutte le aree “Gestione economica” e deve essere usata per autorizzare la Tesoreria a spese oltre 500 euro, non rientranti tra quelle già approvate in fase di Bilancio Preventivo.


7. “Pubblicazione ordinaria”

Tempo di nuovo: 5 giorni

Quorum di ammissione alla discussione: 10%.

Tempo di discussione: 7 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 1 giorno

Quorum di ammissione al voto: 20%

Tempo di voto: 2 giorni

Maggioranza diretta: 1/2

Maggioranza indiretta: 1/2

Questa policy è inserita in tutte le aree “Organizzazione e priorità” e deve essere utilizzata per chiedere la diffusione di un messaggio a nome del Partito Pirata tramite uno dei canali di comunicazione disponibili.


8. “Pubblicazione urgente”

Tempo di nuovo: 1 giorno

Quorum di ammissione alla discussione: 20%.

Tempo di discussione: 2 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 12 ore

Quorum di ammissione al voto: 30%

Tempo di voto: 1 giorno

Maggioranza diretta: 2/3

Maggioranza indiretta: 2/3

Questa policy è inserita in tutte le aree “Organizzazione e priorità” e deve essere utilizzata per chiedere la diffusione di un messaggio a nome del Partito Pirata tramite uno dei canali di comunicazione disponibili.


9. “Mozione ordinaria”

Tempo di nuovo: 5 giorni

Quorum di ammissione alla discussione: 5%.

Tempo di discussione: 30 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 2 giorni

Quorum di ammissione al voto: 10%

Tempo di voto: 7 giorni

Maggioranza diretta: 1/2

Maggioranza indiretta: 1/2

Questa policy è inserita in tutte le aree “Organizzazione e priorità” e in tutte le aree “Mozioni Politiche”.

Nel primo caso deve essere utilizzata per autorizzare un evento di carattere organizzativo, mentre nel secondo per l’approvazione di un punto programmatico.


10. “Mozione urgente”

Tempo di nuovo: 1 giorno

Quorum di ammissione alla discussione: 10%.

Tempo di discussione: 2 giorni

Tempo di sospensione e verifica: 12 ore

Quorum di ammissione al voto: 20%

Tempo di voto: 1 giorno

Maggioranza diretta: 2/3

Maggioranza indiretta: 2/3

Questa policy è inserita in tutte le aree “Organizzazione e priorità” e in tutte le aree “Mozioni Politiche”. Nel primo caso deve essere utilizzata per autorizzare un evento di carattere organizzativo, mentre nel secondo per l’approvazione di un punto programmatico.


11. “Comunicazione in Assemblea”

Tempo di nuovo: 0

Quorum di ammissione alla discussione: 0%.

Tempo di discussione: 12 ore

Tempo di sospensione e verifica: 0

Quorum di ammissione al voto: 0%

Tempo di voto: 7 giorni

Maggioranza diretta: 0/1

Maggioranza indiretta: 0/1

Questa policy è inserita in tutte le aree “Elezioni ed incarichi” e “Gestione economica” di qualsiasi Sezione, nonché nell’area “Arbitrato” della Sezione Principale e deve essere utilizzata nel primo caso da tutti i Pirati che intendano candidarsi per uno degli incarichi di cui al "Titolo II: DELLE ELEZIONI ORDINARIE" del Regolamento, dimettersi da un incarico o da chiunque intenda aprire un nuovo Gruppo di Lavoro, nel secondo caso dai Membri del Collegio Arbitrale o del Gruppo di Integrità ogni qual volta ne ravvisino gli estremi nell’esercizio delle loro funzioni.


Parametri speciali

È fissato in 30 giorni il tempo di inattività concesso agli utenti della Piattaforma (“member_ttl”) prima di considerarli inattivi.


Riferimenti

Strumenti personali